Impaginare con criterio: utilizzare il Rientro

0
711

Quando parliamo di “rientro” indichiamo l’inserimento di uno spazio vuoto, di dimensioni variabili, all’inizio di un paragrafo: il suo scopo è indicare senza ombra di dubbio un punto di inizio.

La profondità del rientro non è mai casuale: solitamente è proporzionale alla giustezza del paragrafo di cui fa parte (e quando indichiamo la giustezza, parliamo della larghezza del blocchetto di testo).
In passato era abbastanza usuale utilizzare dei rientri che arrivavano ad occupare addirittura due terzi della linea, attualmente (anche per avere meno problemi di composizione) si utilizzano profondità molto minori.

Come calcolare il rientro

Due filoni di pensiero per calcolare il rientro in modo sensato sono i seguenti:

  • Tramite l’Interlinea.
    Si imposta un numero di punti del rientro pari al valore dell’interlinea che si sta utilizzando tra riga e riga.
    Ad esempio se, il testo del libro che stiamo impaginando, avrà corpo 10 utilizzeremo un’interlinea di 12 punti, il valore che andremo ad attribuire al rientro sarà di altrettanti 12 punti.
  • Tramite l’em.
    Si imposta il numero dei punti di rientro basandosi sull’em della font utilizzata.
    Ad esempio il testo del nostro pieghevole avrà corpo 11 avremmo un rientro corrispondente di 11 punti.

Alcune tipologie di rientro

  • Drop-line
    Uno dei rientri più utilizzati: la lunghezza di questo tipo di rientro corrisponde allo spazio occupato dall’ultima riga del paragrafo precedente. Un poco come giocare a tetris con il testo per capirci. Il nuovo paragrafo in questo modo avrà una splendida continuità visiva e sarà di facile identificazione.
  • Determinato
    Si posizione in un punto preciso, ad esempio dopo la prima parola di un elenco, e lo si manterrà con coerenza ottenendo un perfetto allineamento a sinistra.
  • Ornamentale
    L’inizio del paragrafo viene indicato dalla presenza di un pallino, un numero o un simbolo.
  • Su più righe
    Viene applicato al testo un rientro sia rispetto al margine di destra che quello di sinistra. Solitamente lo si usa quando bisogna estrapolare, e segnalare, una citazione importante.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.