Come invitare ad un evento

0
632

Nonostante l’utilizzo di internet abbia eliminato molta della comunicazione cartacea, l’invito stampato resta ancora un prodotto valido ed apprezzato.

A livello di contenuti, che un invito sia realizzato tramite email o carta stampata cambia poco, ma il percepito è differente. L’abitudine, una certa aura data dal ricevere una busta da aprire e trovare al suo interno un invito, oltre al fatto che non possiamo tralasciare lo scarso utilizzo di internet da parte di molte persone, fanno si che stampare questo prodotto sia ancora consigliato.

Chiaramente i tempi sono cambiati, non possiamo dimenticarlo, di conseguenza anche per un semplice invito è consigliabile pensare ad una sorta di immagine coordinata e ad una comunicazione integrata: insomma di non fare le cose a caso.
Mi spiego, ipotizziamo di voler pubblicizzare un’inaugurazione: stampare un invito e spedirlo o distribuirlo non basta più. Bisognerà informare il pubblico in modo più ampio utilizzando anche altri mezzi.

Come prima cosa bisognerà realizzare un post o dedicare pagina all’interno del vostro sito.
Bisognerà pensare a un’immagine rappresentativa ad hoc e comunicare dati fondamentali quali i soliti dove, quando, a che ora, chi e il prezzo dell’ingresso. Inoltre andrete ad arricchire il tutto con una spiegazione abbastanza esaustiva della manifestazione.
A questo punto creerete un evento su FaceBook e inviterete solamente le persone che realmente potrebbero partecipare. Di conseguenza non dovete disturbare chi sta troppo lontano o non è interessato all’argomento: fate una selezione. Invitando tutti “per non perdere tempo” creerete solamente spam e molti metteranno i vostri avvisi in modalità “ignore” cosicchè in futuro riceveranno più le vostre comunicazioni.
L’evento sarà linkato dal vostro sito internet e verrà pubblicizzato anche tramite dei post che andrete a inserire su FaceBook utilizzando sempre delle immagini simili a quella inserita nel sito.

esempio inviti

Torniamo alla stampa degli inviti: anche questi avranno colori e un’immagine coerente a quella utilizzata per veicolare il messaggio su internet perché essere lampante il loro essere parte della medesima comunicazione.
A prescindere da una vostra scelta stilistica negli inviti dovrete essere molto sintetici, andando ad indicare i dati necessari e sufficienti a far si che l’invitato possa partecipare.
Per le ormai note “more info” rimanderete al vostro sito internet o, se sprovvisti, alla pagina FaceBook creata per l’evento.
A molti piace inserire il QR code: io non ve lo sconsiglio in assoluto, ma nemmeno vi invito a utilizzarlo. Spesso piace perché appare come qualcosa di “strano” e “diverso“, ma in realtà in Italia non ha mai avuto un successo particolarmente esteso.
Pronto il file definitivo dell’invito, oltre a mandarlo in stampa potrete anche inviare una sua versione in bassa risoluzione ad alcuni destinatari ai quali, per vari motivi, avrete deciso di non inviare il cartaceo.

Insomma fondamentalmente dovete essere precisi, puntuali ed organizzati: pagina di riferimento sul vostro sito, evento su facebook per avvisare amici e fans, invio di e-mail e invito stampato.
Ecco pronta una mini campagna pubblicitaria per la vostra inaugurazione: sarà un successo.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.