La prima stampante digitale LED a 5 colori

0
370

Sebbene la stampante 3D sia una realtà sempre più accessibile e in grado di stampare qualsiasi cosa (da oggetti di design ad abiti, da cibo a case), anche la stampa 2D continua a evolversi. Le aziende produttrici mirano a migliorare la qualità, la velocità e, cosa che non guasta, contenere i costi. E questi sono proprio i risultati raggiunti da OKI con la sua ES9541, una stampante Led digitale A3 a cinque colori.

Progettato per l’uso professionale, il nuovo modello è estremamente accessibile e, quindi, permette anche alle piccole realtà aziendali, dagli studi grafici alle agenzie pubblicitarie, di stampare con dei risultati prima ottenibili solo con costose apparecchiature digitali o litografiche. In particolare, la OKI ES9541, oltre a stampare l’intera gamma di colori in quadricromia, permette di stampare anche il bianco o trasparente lucido.

La possibilità di stampare su diversi supporti (trasparenti o colorati, su formati da A6 a SRA3 e banner lunghi fino a 1,3 metri) e di farlo ad alta velocità (fino a 50 pagine al minuto) consente di elevare le possibilità di stampa delle aziende creative, in grado di stampare in casa brochure e leaflets, ma anche materiale promozionale e POP. Considerando, poi, il prezzo competitivo del prodotto e gli elevati standard in termini di efficienza energetica, le piccole aziende saranno in grado di ottenere un elevato risparmio.

Come sottolineato dal presidente della OKI Data Corporation, Takao Hiramoto, la ES9541 è “grande esempio di come stiamo riscrivendo le regole sviluppando prodotti dedicati alle arti grafiche e alle imprese creative, che assicurino nuove opportunità e fonti di guadagno”. L’azienda giapponese ha voluto differenziare la sua offerta dalla concorrenza, privilegiando la qualità e rivolgendosi al settore delle arti grafiche, ancora legato alla stampa su carta. Questo legame alla tradizione della stampa su carte si apre anche ai servizi cloud e per questo la OKI ha sviluppato soluzioni che supportano la mobilità.

Ovviamente, per chi ha necessità di stampare un elevato numero di copie, tipo ad esempio migliaia di biglietti da visita, la soluzione della tipografia online, rimane ancora oggi la scelta corretta.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.