La stagione dei calendari

0
363

Novembre è iniziato, il 2015 si avvicina… È tempo di pensare ai calendari!

Calendari: un’idea regalo e non solo

Ebbene sì: Halloween è già passata e dappertutto, sia alla televisione sia per le strade, si comincia a respirare aria natalizia. È tempo di regali e la fine dell’anno si avvicina. Il calendario può essere una idea regalo unica, ma non solo: può anche essere uno strumento di marketing.

In questo post cercheremo di darvi qualche consiglio per la stampa di calendari personalizzati: sia dal punto di vista del layout sia dal punto di vista del contenuto, sia che si tratti di un regalo per familiari o amici, sia che si tratti di un regalo per clienti o collaboratori nel vostro business.

Calendari: da parete, da tavolo o tascabile?

Cominciamo con il formato: il calendario da parete è adatto sia come regalo sia per pubblicizzare la vostra attività. È probabilmente la soluzione ottimale quando si hanno molte immagini da usare, e questo vale per moltissimi casi diversi: dalle foto dei figli per regalare ai nonni le più belle immagini dei nipotini, alle foto dell’ultima vacanza passata insieme agli amici, a quelle dei prodotti più venduti o delle varie sedi della azienda da promuovere.

Il calendario da tavolo è adatto, come formato, se per esempio si vuole o deve regalare il “calendario delle foto delle vacanze” a un gruppo numeroso e omogeneo, magari di persone che lavorano nello stesso ufficio. Dal punto di vista commerciale, è una soluzione che permette di essere sempre vicino al punto nevralgico in cui si prendono le decisioni: sulla scrivania, accanto al computer da un lato e al telefono dall’altro.

Il calendario tascabile è più adatto, forse, per le soluzioni commerciali, ma potrebbe essere anche un modo carino di portare con sé la famiglia, gli amici più cari o fidanzati e fidanzate per tutto l’anno…

Qualche proposta meno convenzionale per il vostro calendario

Deciso il formato, ecco qualche idea sulle foto: se per esempio si tratta del calendario “per i nonni”, fate scegliere loro le foto che preferiscono. Se si tratta di un calendario da regalare ad amici, che magari sono anche tra i soggetti delle foto, potreste lanciare su Facebook una sorta di contest per far decidere a loro, a colpi di “Mi Piace”, quali saranno le foto da utilizzare nel calendario stesso.

Immagine: thesweetestoccasion.com.

 

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.