Stampa espositori da terra: come usarli e che cosa scrivere

0
419

La stampa di espositori da terra viene richiesta da chi intende farsi notare dai passanti, soprattutto in occasione di eventi e di fiere, ma anche per promuovere un negozio o come soluzione espositiva all’interno di grandi uffici open space, centri commerciali, aree museali, ecc.

Immaginate di avere un’attività su una strada commerciale di passaggio: un espositore roll up all’ingresso aiuta a distinguervi dalla concorrenza e catalizza l’attenzione di potenziali clienti.

Per far si che questo accada, la stampa di espositori da terra deve essere di qualità ma questo non basta: occorre anche valutare bene il posizionamento dell’espositore e il messaggio pubblicitario da stampare, qualunque sia la tipologia di espositore acquistata: banner, roll-up, bandiera, totem, ecc.

Qual è la strategia giusta da seguire?

Se siete interessati a sfruttare le potenzialità pubblicitarie degli espositori, ma vi state chiedendo che cosa convenga inserire nel file di stampa, partite da una considerazione di base: i banner espositivi, i roll up o le vele pubblicitarie, per fare alcuni esempi, hanno una funzione analoga alla copertina di un libro. Questo significa che il loro compito è quello di anticipare, di stuzzicare la curiosità, dando sufficienti elementi per introdurre ciò che si vuole promuovere, ma senza dire troppo. Inserire tutte le informazioni fondamentali, infatti, potrebbe essere controproducente e illudere il potenziale cliente di avere a disposizione già tutti gli elementi decisionali.

Il collocamento degli espositori da terra, che è quasi sempre in prossimità dell’ingresso dell’attività commerciale o dell’evento fieristico, differenzia il messaggio pubblicitario dai manifesti che, al contrario, possono essere affissi in tutta la città e quindi devono fornire indicazioni chiare sul luogo di riferimento.

Avete presente le lavagne con il menù del giorno esposte davanti al ristoranti? Il concetto è simile: anticipare i “piatti forti” e far venire l’acquolina in bocca proponendo affari gustosi e offerte allettanti. Non a caso, molti ristoranti dal design moderno alle lavagne preferiscono espositori da terra come rollup, cavalletti o banner.

Inoltre, affinché il messaggio pubblicitario esposto sia chiaro e intuitivo si consigliano sfondi semplici e monocromatici, a meno che l’uso di più colori non serva a richiamare il logo aziendale.

La stampa dell’espositore pubblicitario, così come la scelta della tipologia, non può prescindere, da una chiara definizione degli obiettivi comunicativi e da una buona conoscenza del contesto espositivo in cui verrà inserito.

 

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.