Stampa menù ristoranti: cose da sapere ed errori da evitare

0
596

I menù sono per un ristorante quello che un biglietto da visita è per un professionista: leggendo la carta si capisce molto della personalità di un ristorante. E’ quindi superfluo sottolineare quanto sia importante che la stampa di menù venga fatta in modo professionale. Questo comporta la scelta di materie prime di qualità e una grafica impeccabile. Ovviamente non devono esserci refusi, che danno subito l’idea di trascuratezza e di poca attenzione al cliente. Ma non è tutto qui: ci sono alcune strategie che i ristoratori dovrebbero conoscere per ottimizzare l’efficacia del menù e la sua capacità di “vendere” i piatti proposti e fare buona impressione sul cliente.

In che ordine elencare i piatti nel menù?

L’ordine classico prevede antipasti, primi, secondi, contorni e, da ultimo, dolci e bevande. All’interno di ognuna di queste categorie però come posizionare i singoli piatti? Molti optano per l’ordine alfabetico. In realtà secondo regole di marketing, l’ideale è iniziare con il piatto più economico e sceglierne invece come secondo uno conveniente ma che, al tempo stesso, offra un buon margine di guadagno al ristoratore. Pare infatti che, statisticamente, l’occhio del cliente non si ferma al primo piatto del menù. Non solo: la maggior parte dei clienti non legge il menù in ordine dall’alto verso il basso ma parte dal centro-destra e poi sale con lo sguardo per poi riscendere.

Stampa menù: la descrizione per stuzzicare l’appetito

Non limitatevi a scrivere i nomi dei piatti o gli ingredienti ma fatene una breve descrizione che sia invitante e che sottolinei anche la provenienza degli ingredienti, soprattutto se a km zero.

Stampa menù ristorante: dove vanno i prezzi?

Dove mettere i prezzi? Una scelta classica è quella di specificarli sul lato destro della pagina, altri invece preferiscono indicarli sotto il nome del piatto. E’ una scelta personale. La cosa importante è che il carattere di stampa sia lo stesso con cui sono scritti i nomi dei piatti.

Stampa menù ristoranti: l’importanza della copertina

Abbiamo giustamente iniziato partendo dall’interno del menù, ovvero dai piatti, che sono la sostanza di un ristorante. Ma la copertina dei menù non va sottovalutata: ovviamente andranno inseriti nome e logo del ristorante ma anche una breve e significativa frase. Il carattere non deve essere troppo piccolo: andrebbero evitati font gotici. La semplicità premia. Ribadiamo comunque che la regola più importante è che il menù rifletta l’identità del locale e questo vale già dalla copertina.

 

 

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.