Valorizzare la tua pubblicità, Stampa volantini Low Cost.

0
494
stampa volantini low cost

Ad oggi la pubblicità attraverso i volantini sta ritornando lentamente di moda. Oramai siamo invasi ovunque di spam sulla casella di posta elettronica e su internet. Qualsiasi sito web osserviamo è bombardato da pubblicità settorializzate e non.

La Stampa di volantini, invece, se sfruttati bene consentono di raggiungere un vasto pubblico locale e di diffondere ogni tipo di messaggio in un modo abbastanza capillare. Proprio per questo tale tipo di pubblicità non smette di avere un valore che la rende immune dai cambiamenti circostanti.

I volantini devono essere però ben costruiti. Solo un’azione di questo tipo riesce veramente a catturare l’attenzione. Vediamo insieme come procedere.

Prima di tutto è utile scegliere dove pubblicizzare la propria attività. E’ necessario scegliere dei punti strategici. Uno di questi potrebbe essere il centro della propria città, magari in occasione di una manifestazione, oppure una fiera tematica. In alcuni casi è necessario che l’attività di volantinaggio venga autorizzata dal comune. Alcune città italiane, infatti, impongono anche una tassa da pagare per portare avanti questa attività.

Dopo aver scelto dove distribuirlo (e di conseguenza anche il numero di volantini che vorrete stampare) dovete decidere come strutturarlo. Il volantino è uno strumento perfetto per veicolare delle promozioni, quindi avete una promozione che volete comunicare questo è il modo migliore per farlo.

Altra azione da portare avanti è quella della scelta del formato. Non scegliete il formato solo in base alla sua economicità. I formati standard sono solitamente gli A5, A4 e A3. Alcuni, come i supermercati, scelgono anche tipologie da 4 pagine, 8 pagine o anche 16 pagine. Se è vostro interesse veicolare solo il brand non sono necessarie tutte queste pagine.

La copertina è il modo in cui l’azienda si presenta al suo possibile cliente. Deve dunque essere un ottimo biglietto da visita. I colori devono essere amalgamati gli uni con gli altri e non devono esserci eccessi. Ideale è inserire in prima pagina anche delle immagini. Sono quelle che colpiscono più di mille parole.

Nel volantino, se proponete, per esempio, molti prodotti è utile dividerli per tipologia, in modo tale da permettere subito al possibile cliente di orientarsi.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.