Stampa volantini… matematicamente perfetti!

0
471

Stampa volantini perfetti grazie alle leggi delle armonie della matematica…

Pitagora e filosofi rinascimentali possono influire sulla buona riuscita di un progetto grafico, magari per la stampa di volantini?

Magari vi sembrerà impossibile o strano a prima vista, ma ci sono regole geometriche che continuano a funzionare anche in questa epoca di stampa digitale…

Stampa volantini… Aurei!

La definizione del cosiddetto “rapporto aureo” viene fatta risalire alla Scuola Pitagorica e, secondo il filosofo Giamblico di Calcide, il rapporto aureo fu scoperto da Ippaso di Metaponto, nel VI Secolo a.C.. Il rapporto aureo è alla base del concetto di incommensurabilità (per il quale due grandezze non hanno alcun sottomultiplo comune).

Una delle caratteristiche principali del rapporto aureo è quella di manifestarsi in molti campi, quasi a sottolineare l’esistenza di un substrato comune, geometrico e armonico, per tutto l’universo, dalla geometria, alla musica, alla disposizione dei pianeti.

Un substrato che era quanto i filosofi rinascimentali neoplatonici cercavano nel loro rapportarsi al mondo in maniera ben diversa da quella che aveva caratterizzato i “secoli Bui” del Medioevo.

Ma è l’applicazione del concetto di sezione aurea in geometria che sta alla base del suo uso nella composizione delle immagini, uso che è iniziato ovviamente con la grande pittura rinascimentale, e che non si è mai più interrotto: basti pensare che si trovano guide online sull’ottenere il massimo successo per le proprie immagini digitali su social network come Instagram proprio in base al comporle secondo i dettami della sezione aurea.

Il rapporto aureo tra i lati del rettangolo rappresenta di fatto un ottimo modo di “impaginare” la comunicazione visiva. ebbene sì: possiamo affermare che quella proporzione scoperta dai pitagorici funziona ancora benissimo, anche nel campo della stampa volantini…

stampa volantini perfetti Ecco come si “scompone” il rettangolo aureo: i buoni vecchi pitagorici non hanno fatto altro che fornirci il miglior layout di pagina che sia mai stato concepito.

Un layout che non aspetta altro che essere “riempito”, con immagine e testo, mantenendo la traccia creata dalla suddivisione in rettangoli proporzionati e dalla linea di visuale rappresentata dalla spirale!

Immagine: la sezione aurea nella “Flagellazione” di Piero della Francesca.

Fonte: Wikipedia.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.