Stampare un libro: la copertina giusta come biglietto da visita

0
573

Chi decide di stampare un libro non deve trascurare la copertina che rappresenta una sorta di biglietto da visita per i potenziali acquirenti. Scopo della copertina infatti non è solo quello di proteggere dall’esterno le pagine del volume come una copertura ma anche quello di presentare il libro catturando l’attenzione dei futuri lettori spingendo all’acquisto.

Stampare libri: layout ed elementi della copertina

Per questo motivo le tipografie online che offrono il servizio di stampa libri professionale, dedicano attenzione agli elementi della copertina. Storicamente le prime copertine erano semplici strisce di cuoio avvolte e annodate intorno al volume. Il frontespizio nasce nel Cinquecento: la copertina inizia ad ospitare le informazioni sul libro. Nell’Ottocento la copertina diventa una consuetudine nella stampa dei libri.

La copertina è composta da piatto anteriore e posteriore, che corrispondono alle due facce esterne, e da seconda e terza copertina, che sono le facce interne. La scelta principale quando si decide di stampare il libro è tra copertina rigida o morbida.

Rivolgersi ad una tipografia specializzata nella stampa online di libri è importante per un corretto layout della copertina. Nella prima di copertina devono risultare nome dell’autore, titolo (eventualmente anche su più righe) ed editore. Nel caso siano previsti inoltre vanno inseriti curatore, sottotitolo, nome della collana e richiami e coccarde.

Stampa libri economici e tascabili: materiale e rilegatura della copertina

Se volete stampare libri economici la scelta ricadrà sulla brossura fresata con copertina morbida. Quest’ultima viene realizzata con una carta patinata, lucida o opaca, più pesante di quella usata per le pagine (300-350 grammi). Se volete ridurre l’impronta ambientale della stampa del libro potete anche optare per la carta riciclata. Per avere una rilegatura più resistente si consiglia la colla PUR (poliuretanica) di ultima generazione. Si capisce bene quindi che la copertina brossurata è la soluzione ideale per la stampa di libri tascabili ed economici. Una scelta quasi obbligata se si tratta di letture estive da fare sotto l’ombrellone.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.